Project Description

C.E.C.I.C.

Progetto di consolidamento della comunità educante in carcere che l’associazione Papa Giovanni XXIII ha avviato presso il padiglione C della casa circondariale “Lorusso Cutugno” di Torino.
Il progetto CECIC è un progetto innovativo che si pone come obiettivo la rieducazione del carcerato partendo dalla sua permanenza nell’istituto penitenziario:

  • Comunità fatta di carcerati, ma anche di volontari: insieme ci si aiuta, si lavora, si cercano soluzioni nuove per affrontare i problemi che si incontrano nel cammino di recupero.
  • Educante per scoprire le potenzialità di ognuno valorizzandole.
  • Con i Carcerati, e non per i carcerati, perché il carcerato è solo apparentemente il diretto interessato, tutta la comunità locale, attraverso i volontari, si educa alla solidarietà e ai valori di una nuova umanità.
  • nell’Istituto Carcere, per poter lavorare fin da subito sulla rieducazione del carcerato anche nel momento di dolore legato al distacco dalla famiglia d’origine.

EssereUmani porta nel progetto le proprie competenze in termini di gestione delle emozioni, delle relazioni e dei conflitti, proponendo la mediazione come strumento principale per la risoluzione delle controversie interpersonali, utilizzabile anche in sezione.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI PROGETTI